torna al menù Recensioni
torna indietro

MANGA.IT RECENSIONI
Titolo: AFTER SCHOOL NIGHTMARE
Casa editrice: STAR COMICS
Autore: SETONA MIZUSHIRO
Anno: 2008
Categoria: MANGA: Sentimentale-Romantico
Numero di pagine: 192
Formato: 12 x 18
Colore: B/n
Prezzo: 3,90 Euro

Scritta dall'Utente:

-tigre- scrivi - profilo

Serie letta da poco, caldamente consigliata a chi apprezza le storie originali.
 
invia ad un amico   salva nel mio manga.it     
Recensione
Clicca per ingrandire Trama (http://it.wikipedia.org/wiki/Afterschool_nightmare)
Mashiro Ichijo è uno studente di scuola superiore che nasconde un incredibile segreto: il suo corpo è per metà maschile e per metà femminile. Egli, però, si ritiene un ragazzo a tutti gli effetti e s'impegna per raggiungere la sua immagine di “uomo ideale”, nascondendo a tutti il suo terribile segreto.
Un giorno egli viene avvicinato da una professoressa che non ha mai visto, che lo accompagna in un'infermeria, situata in un piano interrato di cui lui non era a conoscenza. Qui la professoressa gli spiega che egli dovrà seguire un particolare “corso”, al termine del quale otterrà il diploma. Poco dopo, egli si ritroverà catapultato in un sogno/incubo, in cui dovrà combattere con i suoi compagni, senza conoscerne l'identità, per ottenere il possesso di una chiave che gli assicurerà il diploma.
Il manga è tutto incentrato, oltre che sullo svolgimento dei vari sogni, sul conflitto interiore che tutti i personaggi, protagonista compreso, dovranno affrontare per potersi diplomare. Mashiro, in particolare, dovrà stabilire la sua identità sessuale, destreggiandosi nei rapporti con Kureha Fujishima, convinta che lui sia un uomo, e So Mizuashi, convinto invece che la sua vera identità sia femminile, entrambi innamorati di lui.
Voti
Disegni: 8,5
Storia: 8,5
Originalità: 9
Adattamento italiano: 7,5
Qualità della stampa/formato: 7
VOTO GLOBALE: 8


Commento finale
Questo manga mi è stato consigliato da un'amica, che lo aveva letto non appena era uscito in Italia. Devo ammettere che all'inizio ero un po' dubbiosa, poiché non amo molto le storie “allucinate”, ovvero quelle in cui la realtà dei fatti e le illusioni (o, in questo caso, i sogni), si mescolano troppo strettamente, così da confondere e complicare eccessivamente la trama, ma, dopo aver letto il primo volume, mi sono subito ricreduta.
Il manga non è affatto allucinato come me l'ero immaginato, anzi, la trama è chiara e lineare, anche se, ovviamente, gli eventi del “sogno” si riflettono sulla realtà dei fatti.
I personaggi sono ben studiati e approfonditi, ognuno con la sua storia e i suoi problemi, che si riveleranno pian piano nella storia. Il character design dei personaggi nel mondo reale è semplice ma efficace; per quanto riguarda le forme che ognuno di loro assume nel sogno, le ho trovate originali e ben studiate.
Per quanto riguarda i colpi di scena, ce ne sono molti e, anche se alcuni li ho trovati un po' prevedibili e uno in particolare (che non svelo per non fare spoiler) mi ha un po' delusa, perché l'ho trovato fuori luogo rispetto all'ambientazione, in media sono buoni.
In conclusione, After School Nightmare è una serie che mi ha molto appassionata, in particolare dal quarto volume in poi, e che non mi ha delusa neppure nel finale, cosa che accade raramente, soprattutto negli shojo.
Lo consiglio vivamente a tutti i lettori amanti dello shonen-ai e anche ai lettori di shojo a cui piacciono storie un po' particolari; se vi aspettate la solita trama scontata della povera adolescente innamorata del bel tenebroso di turno, questo non è il manga che fa per voi, anche perché la trama affronta in più punti tematiche delicate.

http://scritti-a-brandelli.blogspot.it/

 
  » Segnala questa recensione se non rispetta il regolamento del sito
 


VOTO: (0 voti, 0 commenti)
 
COMMENTI:
NON CI SONO ANCORA COMMENTI, SCRIVI IL PRIMO! ^__-
 
SCRIVI IL TUO COMMENTO:

Nome utente:
Password:
Ricorda accesso
Registrati - Password dimenticata?
Commento:
Il tuo voto: