torna al menù Recensioni
torna indietro

MANGA.IT RECENSIONI
Titolo: BATMAN: ARKHAM ASYLUM
Casa editrice: ROCKSTEADY STUDIOS
Anno: 2009
Categoria: VIDEOGIOCHI: Pc Windows/Mac
Numero giocatori: 1
Versione: ITA
Genere: vario...
Prezzo: 49.99 Euro

Scritta dall'Utente:

vegeta-95 scrivi - profilo

Creare un prodotto che sappia rappresentare, soprattutto in modo originale, un super eroe carismatico come Batman non è di per sé un compito facile. S
 
invia ad un amico   salva nel mio manga.it     
Recensione
Clicca per ingrandire Eidos nel creare il suo Batman non si rifà ai soliti stereotipi, ma ne propone uno suo, creato ex novo per l'occasione. Nulla a che vedere quindi con il “Cavaliere Oscuro” visto nella trasposizione cinematografica dell'ottima accoppiata Bale/Nolan, tanto meno all'originale DC Comics, anche se, ovviamente ne trae origine. Diciamo che potremmo considerare questo “nuovo” Batman come un archetipo che raccoglie dentro di sé tutte le migliori rappresentazioni dell'uomo pipistrello, creandone nel contempo una versione nuova e originale. Quindi la caratteristica di rappresentare un supereroe con un’identità che non si rifà al cento per cento a quelle già viste, rende questo Batman Arkham Asylum per certi versi innovativo, anche se stiamo pur sempre parlando dell'uomo pipistrello, non di un nuovo eroe.
In questa riproduzione videoludica la buona vecchia Gotham City si fa da parte per dare spazio al meno gettonato, ma pur sempre intrigante, manicomio criminale di Arkham Asylum.

Graficamente è stato fatto un buon lavoro, anche superiore rispetto alle versioni console. Purtroppo non convince molto la legnosità di alcuni movimenti, ma ci pensa un’ottima implementazione della fisica a compensare lacune tecniche di troppo. Le texture sono molto altalenanti, soprattutto per quanto riguarda l’esterno, ma tutto sommato di buona fattura. I modelli poligonali di Batman, Joker e tutti i personaggi principali sono ben realizzati, mentre per quanto riguarda i personaggi marginali come scagnozzi e guardie vi è pochissima varietà, risultando praticamente tutti identici. Giochi di luce e ombre fanno ottimamente il loro lavoro, cosi come gli shader e gli effetti particellari al limite del realismo, il level design è molto vario e le ambientazioni dark rappresentano senz’altro il fiore all’occhiello del titolo. Il motore grafico Unreal Engine 3 viene utilizzato in maniera eccelsa dai ragazzi di Rocksteady, ritrovando forse con Batman, una delle sue migliori interpretazioni, anche per quanto riguarda la fluidità e l’ottimizzazione, richiedendo risorse hardware non troppo eccessive, il tutto a coronare un frame rate buono anche su computer non troppo recenti. Il comparto audio è davvero eccellente, soprattutto per quanto riguarda il doppiaggio che è stato localizzato interamente nella nostra lingua con i doppiatori ufficiali di Batman e Joker della serie animata, dando una notevole sensazione di familiarità nei personaggi, oltre a renderli più reali e carismatici.
Una delle novità della versione PC è l'introduzione di alcune funzionalità legate alle nuove schede Nvidia. Grazie al supporto del produttore hardware, infatti, i Rocksteady hanno potuto aggiungere un rinnovato motore dedicato alla fisica, ovvero il Physix e soprattutto il 3D stereoscopico.
L'effetto 3D è decisamente efficace, sebbene in Batman: Arkham Asylum ovviamente non ancora sfruttato a fondo.

Requisiti minimi:
CPU: Intel Pentium 3 Ghz o AMD equivalente
Memoria: XP 1 GB, Vista 2GB
Scheda Video: Shader Model 3 NVidia 6600 o ATI 1300 (o superiori)

Requisiti raccomandati:
CPU: Pentium D 3Ghz o AMD Athlon 64 X2 3800+ (Dual core)
Memoria: XP 2GB, Vista 3GB
Scheda Video: NVidia 7900 GT o superiori
Voti
Grafica: 9
Audio: 9,5
Originalità: 9,5
Giocabilità: 9
Longevità: 8,5
Difficoltà: 8
VOTO GLOBALE: 9


Commento finale
Batman Arkham Asylum convince e diverte. Lo fa con una giocabilità immediata e mai frustrante che sa mischiare egregiamente fasi stealth, picchiaduro e investigative; e personaggi, Joker su tutti, ben caratterizzati. Da rivedere l’intelligenza artificiale un po’ artificiosa in certe fasi, e una linearità di fondo. Tecnicamente risulta nella media, ma un grande lavoro di implementazione della fisica ha giovato decisamente al prodotto, innalzandolo di categoria. Inoltre insieme a Resident Evil 5, risulta tutt’ora essere l’unico titolo a poter essere giocato con la nuova tecnologia Nvidia 3D Vision. Finalmente un tie-in fresco e divertente che è riuscito a distogliersi, grazie ad un ottimo lavoro, quei cliché che affossano le rappresentazioni video ludiche dei supereroi in genere. Consigliato a tutti, amanti o non dell’Uomo Pipistrello.

 
  » Segnala questa recensione se non rispetta il regolamento del sito
 


VOTO: (0 voti, 0 commenti)
 
COMMENTI:
NON CI SONO ANCORA COMMENTI, SCRIVI IL PRIMO! ^__-
 
SCRIVI IL TUO COMMENTO:

Nome utente:
Password:
Ricorda accesso
Registrati - Password dimenticata?
Commento:
Il tuo voto: