torna al men¨ Recensioni
torna indietro

MANGA.IT RECENSIONI
Titolo: NUBE DI PASSERI
Casa editrice: SPERLING & KUPFER
Autore: TAKASHI MATSUOKA
Anno: 2002
Categoria: LIBRI GIAPPONE: Romanzi
Numero di pagine: 494
Formato: -
Colore: B/n
Prezzo: 17,50 Euro

Scritta dall'Utente:

jons07 scrivi - profilo

Ambientato nel Giappone feudale di metà ottocento, la storia lascia con il fiato sospeso fino alla fine...
 
invia ad un amico   salva nel mio manga.it     
Recensione
Clicca per ingrandire Dalla sua finestra nel palazzo della Gru Silenziosa, il nobile Genji osserva le navi da guerra occidentali nel porto di Edo, l'odierna Tokyo. Silenziosa, gli giunge alle spalle la dama che con lui divide il letto e il cuore, Armonia di Mezzanotte, la geisha più bella della città. Stanno aspettando alcuni missionari americani, ma soprattutto attendono l'avverarsi di una profezia. Nel Giappone feudale del 1861, il piccolo clan Okumichi viene infatti trattato con un rispetto particolare proprio perché in ogni generazione uno dei suoi membri ha il dono della preveggenza, un dono che a chi lo possiede sembra piuttosto una maledizione. Queste visioni, infatti, hanno già portato il nobile Shigeru a sterminare la famiglia e ora incombono sull'unico sopravvissuto al massacro, Genji, che ha appena ereditato il lontano castello Nube di Passeri. Il giovane si rivela un vero enigma per i suoi avversari: è lo sprovveduto sentimentale che sembra o la sua raffinata bellezza nasconde una mente affilata e letale? Se lo chiede anche Armonia di Mezzanotte, che ha troppe virtù guerriere per non essere una ninja, ha frequentazioni troppo sospette per non essere un agente segreto, un passato troppo misterioso per non essere... Sullo sfondo di un impero insanguinato dalle lotte fra i temibili eserciti di samurai e disorientato dall'incontro con l'Occidente, si snoda una storia di amore e morte struggente e sensuale. Un romanzo con un caleidoscopio di piani narrativi che trasportano il lettore avanti e indietro nello spazio e nel tempo, e con personaggi le cui azioni e reazioni costruiscono un intreccio avvincente come pochi, che mescola sapientemente l'azione di "La tigre e il dragone" con lo scavo psicologico di "Ragione e sentimento".
Voti
Storia: 9
Traduzione: 7,5
OriginalitÓ: 8
VOTO GLOBALE: 8,5


Commento finale
un libro penetrante e trasportante, dove la vita, la morte e l'amore hanno una dimensione nuova, diversa dal nostro vivere occidentale. Consigliato a tutti!

 
  ╗ Segnala questa recensione se non rispetta il regolamento del sito
 


VOTO: (1 voto, 1 commento)
 
COMMENTI:
Trovato 1 commento
niglia89 - Voto: 07/01/09 15:42
Interessante! Credo di averlo già letto... però non me lo ricordo molto bene... cmq la recendione è scritta bene! complimenti!
D'accordo con il commento: 0, e Tu? / No   |   Segnala abuso Rispondi

 
SCRIVI IL TUO COMMENTO:

Nome utente:
Password:
Ricorda accesso
Registrati - Password dimenticata?
Commento:
Il tuo voto: